Ethical Yarn Evolution is Cariaggi's approach based on the adoption of an inclusive sustainability with the aim of caring for the environment, social interest, human activity and animal welfare. It is a real corporate value in which luxury and ethics coexist perfectly, to safeguard future generations.

Responsible Wool Standard Dichiarazione ambientale da parte di terzi che assicura che la lana proviene da allevamenti gestiti in modo responsabile.

Organic Content Standard Dichiarazione ambientale da parte di terzi che assicura che il contenuto del prodotto abbia in tutto o in parte fibre naturali da agricoltura biologica.

100% Renewable Energy Sistema di gestione energetico per un consumo responsabile e che dichiara l'acquisto di energia proveniente da fonti rinnovabili.

ZQ è uno standard di certificazione della lana che rappresenta una migliore qualità della vita per gli animali, il pianeta, la nostra gente.

Health and Textile Sistema di certificazione volontaria che monitora il corretto utilizzo delle sostanze chimiche e garantisce la qualità eco-tossicologica del prodotto su tutta la filiera.

Environmental and the Health and Safety Standards ISO 14001 - ISO 45001: Sono standard internazionali di certificazione che riguardano rispettivamente sistemi di gestione per migliorare le prestazioni ambientali e la salute e sicurezza sul lavoro.

La sostenibilità come valore aziendale

Il Systema Natvrae® come valore aziendale. Considerare la cura ambientale, gli interessi sociali, l’agire umano e lo sviluppo nel rispetto delle future generazioni, non solo come un’opportunità aziendale per distinguersi a livello mondiale ma soprattutto come un dovere di coscienza. É questo l’approccio innovativo di Cariaggi, eccellenza del Made In Italy nel mondo e punto di riferimento a livello internazionale nella produzione di filati pregiati.

L’avvicinamento di Cariaggi a questa tematica è molto sincero: la sostenibilità diventa infatti un asset fondamentale di posizionamento dell’azienda. Nel 2006 Cariaggi raggiunge una serie di standard internazionali sulla gestione ambientale, aggiudicandosi la relativa certificazione. Questo attestato è in linea con lo spirito di tutela e salvaguardia del territorio che contraddistingue la filosofia di Cariaggi. L’azienda mantiene un importante impegno in programmi e misure per migliorare l’impatto ambientale, ottenendo ad oggi una riduzione del 40% di consumo di energia per unità di prodotto, del 10% il consumo di acqua e del 23% l’emissione di CO2 derivanti dal processo industriale.

Cashmere Organico

Nel 2015 Cariaggi ha dato avvio al progetto Cashmere Organico.

Una Farm situata in una specifica area incontaminata dell’Inner Mongolia affidata ad una famiglia di pastori che si preoccupa di un limitato gruppo di capre Hircus Laniger che pascolano liberamente nel vasto territorio circostante. Il progetto prevede che tutto il ciclo di vita dell’animale ed il territorio vengano costantemente monitorati a prova della attitudine aziendale alla salvaguardia dei luoghi di origine della materia prima, documentando tutto il processo dalla fibra di cashmere, alla tutela del territorio, al welfare degli animali e dei pastori.

Natural Dye

La linea Systema Natvrae Natural Dye è il prezioso cashmere tinto per infusione di erbe, bacche e radici.

Lo straordinario potere della natura viene utilizzato da Cariaggi attraverso l’avanzata tecnologia applicata all’estrazione del colore per realizzare un filato privo di sostanze chimiche frutto di ricette antiche a base di erbe, nel pieno rispetto dell’ambiente.

Guado

Il Guado è una tintura vegetale di antica e rinomata tradizione, una preziosa ricchezza per il territorio del Montefeltro tanto da essere definito “oro blu”.

Il pigmento, estratto dalla crocifera erbacea biennale o Isatis Tinctoria (conosciuta, appunto, come guado) coltivata nelle campagne della provincia di Pesaro-Urbino e lavorato per Cariaggi da un artigiano locale, ha rappresentato fin dal XIV secolo il solo colorante in grado di dare tonalità dal blu all’azzurro di elevata qualità, sia in termini cromatici, sia in termini di resistenza alla luce e all’usura.

Come pianta tintoria, il Guado era diffuso fino al 1600 in tutta Europa e veniva utilizzato sia per la tintoria che per miniare libri, dipingere tele, affreschi, terrecotte.

La sostenibilità come valore aziendale

Il Systema Natvrae® come valore aziendale. Considerare la cura ambientale, gli interessi sociali, l’agire umano e lo sviluppo nel rispetto delle future generazioni, non solo come un’opportunità aziendale per distinguersi a livello mondiale ma soprattutto come un dovere di coscienza. É questo l’approccio innovativo di Cariaggi, eccellenza del Made In Italy nel mondo e punto di riferimento a livello internazionale nella produzione di filati pregiati.

L’avvicinamento di Cariaggi a questa tematica è molto sincero: la sostenibilità diventa infatti un asset fondamentale di posizionamento dell’azienda. Nel 2006 Cariaggi raggiunge una serie di standard internazionali sulla gestione ambientale, aggiudicandosi la relativa certificazione. Questo attestato è in linea con lo spirito di tutela e salvaguardia del territorio che contraddistingue la filosofia di Cariaggi. L’azienda mantiene un importante impegno in programmi e misure per migliorare l’impatto ambientale, ottenendo ad oggi una riduzione del 40% di consumo di energia per unità di prodotto, del 10% il consumo di acqua e del 23% l’emissione di CO2 derivanti dal processo industriale.

Cashmere Organico

Nel 2015 Cariaggi ha dato avvio al progetto Cashmere Organico.

Una Farm situata in una specifica area incontaminata dell’Inner Mongolia affidata ad una famiglia di pastori che si preoccupa di un limitato gruppo di capre Hircus Laniger che pascolano liberamente nel vasto territorio circostante. Il progetto prevede che tutto il ciclo di vita dell’animale ed il territorio vengano costantemente monitorati a prova della attitudine aziendale alla salvaguardia dei luoghi di origine della materia prima, documentando tutto il processo dalla fibra di cashmere, alla tutela del territorio, al welfare degli animali e dei pastori.

Natural Dye

La linea Systema Natvrae Natural Dye è il prezioso cashmere tinto per infusione di erbe, bacche e radici.

Lo straordinario potere della natura viene utilizzato da Cariaggi attraverso l’avanzata tecnologia applicata all’estrazione del colore per realizzare un filato privo di sostanze chimiche frutto di ricette antiche a base di erbe, nel pieno rispetto dell’ambiente.

Guado

Il Guado è una tintura vegetale di antica e rinomata tradizione, una preziosa ricchezza per il territorio del Montefeltro tanto da essere definito “oro blu”.

Il pigmento, estratto dalla crocifera erbacea biennale o Isatis Tinctoria (conosciuta, appunto, come guado) coltivata nelle campagne della provincia di Pesaro-Urbino e lavorato per Cariaggi da un artigiano locale, ha rappresentato fin dal XIV secolo il solo colorante in grado di dare tonalità dal blu all’azzurro di elevata qualità, sia in termini cromatici, sia in termini di resistenza alla luce e all’usura.

Come pianta tintoria, il Guado era diffuso fino al 1600 in tutta Europa e veniva utilizzato sia per la tintoria che per miniare libri, dipingere tele, affreschi, terrecotte.

Tinctoria
La civiltà dei colori

Palazzo Vecchio, Piazza della Signoria, Firenze 16 giugno - 3 luglio 2015

Un viaggio unico ed emozionante alla scoperta del colore e della sua evoluzione nel corso dei secoli.

Una mostra storica, arricchita da una proposta contemporanea di sviluppo e di tecnologia per l'utilizzo dei colori vegetali nella tintura dei pregiati filati firmati Cariaggi.

La mostra organizzata nel 2015 a Palazzo Vecchio con il patrocinio del Comune di Firenze si articolava in un percorso emozionante di 8 sezioni, ciascuna dedicata a un periodo storico o a un argomento specifico, arricchite da immagini, video, musiche e oggetti come testimonianza dell’importanza dei colori nell'evoluzione della società e nella realizzazione del grande patrimonio artistico tessile e pittorico. Allo stesso tempo la mostra ha tracciato l' incontro tra cultura e impresa, sfociando in un progetto moltiplicatore di idee che si innescano a catena e generano innovazione, tecnologia, sostenibilità ambientale.

Tinctoria
La civiltà dei colori

Palazzo Vecchio, Piazza della Signoria, Firenze 16 giugno - 3 luglio 2015

Un viaggio unico ed emozionante alla scoperta del colore e della sua evoluzione nel corso dei secoli.

Una mostra storica, arricchita da una proposta contemporanea di sviluppo e di tecnologia per l'utilizzo dei colori vegetali nella tintura dei pregiati filati firmati Cariaggi.

La mostra organizzata nel 2015 a Palazzo Vecchio con il patrocinio del Comune di Firenze si articolava in un percorso emozionante di 8 sezioni, ciascuna dedicata a un periodo storico o a un argomento specifico, arricchite da immagini, video, musiche e oggetti come testimonianza dell’importanza dei colori nell'evoluzione della società e nella realizzazione del grande patrimonio artistico tessile e pittorico. Allo stesso tempo la mostra ha tracciato l' incontro tra cultura e impresa, sfociando in un progetto moltiplicatore di idee che si innescano a catena e generano innovazione, tecnologia, sostenibilità ambientale.